Aria tesa a Potenza, tra il club lucano e l'attaccante Jacopo Murano, richiesto anche dall'Avellino, come vi comunicammo lo scorso 31 agosto (leggi QUI).

Intervistato da TuttoC, il vice-presidente Maurizio Fontana ha chiarito la situazione Murano: "Il giocatore al momento ha rifiutato il rinnovo triennale, con fascia di capitano annessa, e questa cosa ci tiene un po' in tensione. La nostra politica sui giocatori ancora sotto contratto, che vogliamo siano l'ossatura della squadra, prevede un allungamento dell'accordo già in essere. Volevamo e vorremmo blindare Jacopo, con un ingaggio di molto superiore a quello attuale. Ci lascia perplessi la decisione del suo procuratore Cattoli, stiamo valutando bene la situazione".

Sezione: Le altre di Lega Pro / Data: Mer 09 settembre 2020 alle 17:25
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print