Stangata per la Casertana, a seguito dei rinvenute violazioni al protocollo federale Covid-19: 26mila euro di multa, più varie inibizioni e ulteriori ammende ai componenti societarie.
Di seguito il comunicato diramato dalla FIGC:

"Il Tribunale Federale Nazionale-Sezione Disciplinare ha accolto entrambi i deferimenti del Procuratore Federale nei confronti della Casertana per violazioni al protocollo federale in materia di Covid. Al club è stata inflitta in totale un’ammenda di euro 26.000,00 (10 mila per il primo deferimento e 16 mila per il secondo).
Inoltre inibizioni ed ammende sono state inflitte a Giuseppe D’Agostino, Camillo Agnano e Dario D’Onofrio".

Sezione: Le altre di Lega Pro / Data: Mer 28 aprile 2021 alle 19:00
Autore: Marco Costanza
Vedi letture
Print