Avellino-Anzio 3-1, le pagelle: Da Dalt incontenibile, Parisi la risolve. Male Sforzini

16.01.2019 17:07 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
Avellino-Anzio 3-1, le pagelle: Da Dalt incontenibile, Parisi la risolve. Male Sforzini

L'Avellino vince in rimonta e tiene botta nel confronto a distanza con il Lanusei. Da Dalt incontenibile, Parisi la risolve. Male Patrignani e Sforzini. Le pagelle di Avellino-Anzio 3-1. 

 

Lagomarsini 6 – Il palo lo salva sul sinistro di Pirazzi, poi Florio lo fredda a inizio ripresa. Nel complesso è poco impegnato e si salva sui palloni alti.

Patrignani 4.5 – Ancora una prestazione pesantemente negativa. Sbaglia appoggi e chiusure, lascia il campo nell’intervallo.

(1' st Omohonria 6 – Positivo senza strafare. Tiene la posizione sulla destra, si vede poco nella prima mezz’ora, poi ci mette il suo nella rimonta).

Dionisi 5.5 – Sale in ritardo e permette a Florio di spedire il pallone in porta. Unico errore, ma pesante, di tutta la partita).

Capitanio 5.5 – Stesse responsabilità di Dionisi in occasione del vantaggio ospite. E come per il compagno è l’unica pecca, perché poi chiude lo spazio a Ludovisi e compagni.

Parisi 7 – Prende un giallo, rischia addirittura il rosso. Poi diventa protagonista, conquista il calcio di rigore per il momentaneo pareggio e anche in copertura fa valere la sua freschezza atletica.

Buono 5 – Lento e macchinoso, non lascia traccia e non conferma la buona prestazione di Albano Laziale.

(20' st Mentana 5 – Il solito scarso contributo alla causa. Ha il fisico per sfondare, ma perde duelli e non è mai pericoloso).

Di Paolantonio 6 – Prova a continuare nella direzione presa da tre giornate a questa parte. Dai suoi piedi nascono le azioni migliori nel primo tempo. Bene anche nella ripresa.

Da Dalt 7 – Il migliore in campo. Costante lungo tutto l’arco della partita, serve a Tribuzzi l’assist per il 2-1 e crea pericoli in quantità industriale sulla sinistra.

(42' st Morero sv).

Tribuzzi 6.5 – Come contro l’Albalonga migliora il voto in pagella con il gol. Poco brillante nel primo tempo, ma a cinque minuti dalla fine cala l’asso.

Sforzini 5 – Si divora un gol già fatto mandando il pallone contro le gambe di Labate. Non rientra in campo nella ripresa. 

(1' st De Vena 6.5 – Dodicesima rete stagionale, glaciale dal dischetto, dà il là alla rimonta biancoverde).

Ciotola sv

(14' pt Matute 6.5 – Timbra il primo cartellino stagionale chiudendo i giochi con un rasoterra in contropiede).

All.: Bucaro 6 – Soffre e rischia di perdere contatto con il primo posto. Per fortuna gli è andata bene, così come a tutta la squadra.