news

Ghirelli: “Auspico che il vaccino sia obbligatorio per le nostre società”

Nella lunga intervista rilasciata a TuttoC, il presidente di Lega Pro Francesco Ghirelli si è soffermato anche sul tema del vaccino e della possibile obbligatorietà per i calciatori: "Noi finora abbiamo seguito la UEFA, e anzi...

redazione TuttoAvellino

Nella lunga intervista rilasciata a TuttoC, il presidente di Lega Pro Francesco Ghirelli si è soffermato anche sul tema del vaccino e della possibile obbligatorietà per i calciatori: "Noi finora abbiamo seguito la UEFA, e anzi abbiamo introdotto anche delle modifiche per venire incontro ai nostri club, per esempio facilitandogli la possibilità di chiedere un rinvio a stagione. Adesso vedremo cosa accadrà col vaccino: io mi ripeto e auspico che sia obbligatorio per noi. Ma credo che sia comunque una questione di rispetto, in un sistema chiuso come il calcio: se sto sempre insieme ad altri, sento l’obbligo di vaccinarmi per rispettare gli altri del gruppo squadra e quelli delle squadre avversarie. Da questo punto di vista credo ci sarà un aggiornamento del protocollo”.