IrpiniaTv - Il 12 luglio De Cesare chiederà la ristrutturazione del debito

05.07.2019 14:15 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
IrpiniaTv - Il 12 luglio De Cesare chiederà la ristrutturazione del debito

Si avvicina l'udienza fallimentare del 12 luglio, giorno in cui Gianandrea De Cesare è chiamato a difendersi dalle accuse e a scongiurare il rischio fallimento per la Sidigas. Secondo quanto riportato oggi da IrpiniaTv, i legali del patron di calcio e basket starebbero preparando una richiesta di ristrutturazione del debito, poiché nelle loro memorie la Procura della Repubblica si sarebbe concentrata soltanto sulle passività e non sui crediti che la Sidigas vanterebbe soprattutto nei confronti dello Stato. L'alternativa sarebbe andare al muro contro muro puntando a smontare la tesi accusatoria. Il concordato sarebbe solo l'ultima opzione valutata da De Cesare. In caso di successo la situazione potrebbe essere ribaltata o quantomeno mitigata, facendo rientrare l'allarme e garantendo a De Cesare di proseguire con le proprie attività, sport compreso.