Primo direttore sportivo di colore laureatosi a Coverciano, nonchè grande esperto di calcio internazionale. Malu Mpasinkatu, intervistato dai colleghi di TuttoB.com, ha selezionato i migliori talenti di B che si sono messi in mostra in questa stagione, tra i quali è stato inserito anche Davide Zappacosta: "In Serie B ci sono tanti ragazzi di qualità che possono giocare con continuità in un torneo duro e formativo. Ormai è un must puntare sui giovani e quest'anno mi hanno colpito diversi ragazzi: in porta Di Gennaro del Cittadella, mentre come terzini dico Zappacosta dell'Avellino e Lazaar del Palermo. Un ragazzo africano che sono convinto sarà grande protagonista anche in Serie A. Come centrale Rugani dell'Empoli. Passando al centrocampo, sulle fasce Molina del Modena e Ragusa del Pescara.

Giovani, veloci e in grado di saltare sempre l'uomo. In cabina di regia spazio a Cataldi del Crotone e Fossati del Bari. Due ragazzi che potrebbero avere una chance con Lazio e Milan. La meriterebbero. Davanti, invecen punto su Bernardeschi-Belotti-Babacar: è il mio tridente. Con questa squadra sarebbe inevitabile vincere il campionato".

Sezione: News / Data: Dom 15 giugno 2014 alle 16:36
Autore: Ugo De Mattia
vedi letture
Print