Serie B, Balata: "La maggior parte dei club è dalla mia parte"

21.06.2019 15:15 di Forza Lupi   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Serie B, Balata: "La maggior parte dei club è dalla mia parte"

In seguito all’Assemblea di Lega di Serie B, il Presidente Mauro Balata ha fatto il punto della situazione attraverso le colonne del Corriere dello Sport: "La maggioranza delle società è dalla mia parte. Nessuna intenzione di dimettermi e nessuna richiesta di farlo. Sarebbe il caos. Ma poi perché mai dovrebbe avvenire ciò? Considerando gli otto club arrivati dalla A e dalla C, c’è una larga maggioranza sulle posizioni che rappresento. Che sono quelle dell’autonomia della Lega, nel rispetto della trasparenza e delle regole e di chi crede nel risultato sportivo del campo. Abbiamo provveduto a impugnare l’accordo sulla separazione dalla Lega di Serie A che risaliva al 2009, anche perché mai onorato e rischiava di andare in prescrizione. Dopo quella sulla trasparenza delle norme e dei controlli, la vera battaglia da fare e su una più equa ripartizione delle risorse. Dobbiamo rivendicare i nostri diritti come Lega, restando compatti. e abbiamo nuovamente rischiato un cortocircuito la responsabilità non è della Lega di B. Semmai delle regole che hanno dato adito a interpretazioni contrastanti. Dal primo giorno del mio mandato ho affermato e ribadito che bisogna avere regole univoche, certe, applicabili senza vie di fuga e nei giusti tempi. Oltre a controlli certificati, magari da enti autonomi esterni agli organismi messi a disposizione della giustizia sportiva. Non influenzabili. Per non parlare dei conflitti d’interesse e delle multiproprietà che andrebbero regolamentate. E’ una questione di legalità e di trasparenza, valori a cui si ispira la mia Lega. Altrimenti il sistema non è più credibile".