Domani è tempo di riscatto per l'Avellino, che ospita al Partenio il Varese per riprendersi dalla sconfitta col Vicenza. A commentare la sfida, ai microfoni del Corriere dell'Irpinia è Luca Miracoli, classe '92 del Varese messosi in luce nel primo periodo di questa stagione.



«Vogliamo fare risultato contro l’Avellino, il mio obiettivo poter far tanti gol per salvare il Varese. È vero, arriviamo alla sfida contro i biancoverdi con diversi risultati a nostro favore, cercheremo di fare bene portando dalla nostra il risultato. Ci sono diversi calciatori che possono mandarci in crisi, come Castaldo, ma noi non dobbiamo temere nulla. Dobbiamo fare la nostra partita. Ho avuto il piacere di giocare con Gianmario Comi ai tempi della Primavera, è un giocatore importante che può far male».

 

Sezione: News / Data: Ven 21 novembre 2014 alle 12:00
Autore: Mario Petillo
vedi letture
Print