Venezia, il dg Scibilia: "Sistema non più credibile"

30.05.2019 16:30 di Forza Lupi   Vedi letture
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
Venezia, il dg Scibilia: "Sistema non più credibile"

La sentenza della Corte d'Appello Federale che ieri ha penalizzato il Palermo ma ne ha escluso la retrocessione ha sconvolto nuovamente il mondo e la classifica della serie cadetta, con riflessi che vanno ad intaccare anche le posizioni di Venezia, Salernitana e Foggia. Da casa lagunare, attraverso i microfoni di TuttoMercatoWeb.com, arrivano le parole di Dante Scibilia, dg del club: "Ancora siamo in attesa di leggere le motivazioni della sentenza di ieri - afferma -. L'unica cosa che mi sento di dire è che il Palermo è stato ritenuto nuovamente colpevole dei reati in esame, vedendo cambiata solamente la sanzione, trasformando la retrocessione, ovvero quanto previsto per questo tipo di situazioni, in una penalizzazione che li estromette dai playoff. Una scelta questa che, in prospettiva futura, fa passare il messaggio alle società che non serve rispettare le regole, visto che dopo tre anni il Palermo si trova nelle condizioni di poter disputare nuovamente il campionato di Serie B. Un principio, questo che va contro una società di diritto perché fa passare il messaggio che vale tutto".