basket

Del.Fes, ruggito al DelMauro: piegata Monopoli 70-54

Foto: Salvatore Marcello

Successo per la Del.Fes Avellino contro Monopoli

Alfonso Marrazzo

Avellino per uscire dalla crisi, al DelMauro arriva Lapietra Monopoli. Lupi costretti a vincere per abbandonare il penultimo posto in classifica. Le squadre approcciano alla gara timide, il pallone scotta. Dopo un 4 a 4 iniziale, Visentin e Lombardo firmano un sette a zero di brek che costringe al timeout Benedetto. Ancora due per Annese, Hassan a fil di sirine griffa il 7 a 13 del 10’.

Secondo quarto che inizia con un po’ di ritardo complice un guasto al tabellone. Hassan si scalda da tre, la Del.Fes non concede nulla a Monopoli e firma la rimonta con Agbogan. Il pubblico anche scende in campo, Ragusa riporta in parità la gara 18 a 18 al 13’. Avellino scappa a cinque di vantaggio con il trio Marra, Mavric, Agbogan, si infiamma il DelMauro. Spizzichini ancora a referto, la Del.Fes chiude 30-20 il primo periodo concedendo solo 7 punti ai pugliesi.

Anche il terzo quarto inizia con un pizzico i ritardo per un altro guasto ai tabelloni. Spizzichini subito a referto, poi Sabatino sblocca Monopoli dalla lunetta. Bomba di Basile, Del.Fes al massimo vantaggio 35 a 4 al 23’. Ancora Sabbatino per gli ospiti, poi fallo tecnico a Marra e tripla di Lombardo. Ancora Ragusa a bersaglio, Benedetto chiama sospensione. Hassan risponde colpo su colpo, Visentin stoppa Spizzichini, match aperto. Al 30’ è 46-4 Del.Fes.

Nell’ultimo quarto segna subito Ragusa. Mavric e Spizzo firmano un mini brek di quattro a zero allontanando a due possessi Monopoli. Ense entra e spacca la gara con una bomba micidiale. Laquintana e Visentin cercano di limare lo strappo, ma i lupi stasera sono famelici e difendono alla perfezione. Agbogan ancora da tre chiude i giochi a pochi minuti dalla fine. Monopoli è sulle gambe. Tripla anche di Marra. Al DelMauro, i lupi vincono 70 a 54.

tutte le notizie di