Nel corso di Zona Verde su Sportchannel è intervenuto il sindaco di Avellino Gianluca Festa per parlare della Scandone basket: "Da quando la Scandone è morta, per me quella storia è finita. Abbiamo gioito, pianto, sofferto, l'abbiamo vissuta, un pezzo di vita indelebile per me e per molti tifosi, ma come quando perdi una persona cara che hai amato, poi te ne fai una ragione. Dopo il fallimento per me non può esserci un'altra Scandone.

E' solo una mia idea personale, ho provato in tutti i modi a tenerla in vita anche in maniera irrazionale sperando in un miracolo. Non sarà un logo a riportarla in vita, invece il basket può riprendersi, insieme a un gruppo di amici abbiamo deciso di far ripartire dalla B il basket in città con la DelFes, potrebbe essere l'anno del rilancio. Il logo Scandone non andrà alla DelFes, poi se qualcuno volesse farsi avanti e rilevare il tutto ben venga".

Sezione: Basket / Data: Mar 18 ottobre 2022 alle 13:51
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
vedi letture
Print