Eccellenza - San Tommaso in vetta alla classifica con Carotenuto

02.03.2019 19:47 di Alfonso Marrazzo  articolo letto 1084 volte
Fonte: Il Vescovado
Eccellenza - San Tommaso in vetta alla classifica con Carotenuto

Dopo una serie di 19 risultati utili consecutivi, il Costa d'Amalfi cade in casa contro il San Tommaso. Al San Martino finisce 1-0.

Prima frazione di gioco difficile per i costieri, che trovano un netto predominio del gioco ma sbattono contro il muro eretto dal San Tommaso. La squadra ospite, infatti, imposta una gara prettamente sulla difensiva. La tattica della compagine di mister Messina da i suoi frutti, poiché il Costa d'Amalfi fa fatica a segnare, nonostante le occasioni create nella ripresa da Marino e Marseglia. Nonostante i padroni di casa siano in pieno controllo della gara, a tre minuti dalla fine, sull'unica ripartenza ospite, Carotenuto punisce Napoli, portando inaspettatamente la sua squadra in vantaggio. I costieri cercano disperatamente il pareggio nei minuti finali, ma è tutto inutile.

Il San Tommaso sbanca al San Martino, interrompendo la striscia di risultati utili consecutivi della squadra del presidente De Riso, che esce comunque tra gli applausi del suo pubblico.

COSTA D'AMALFI
Napoli, Palumbo (67º Apicella S), Marseglia, Catalano, Vallefuoco, Vigorito, Senatore (78º Di Landro), Lettieri (89º Cestaro), Marino (74º Ronga), Mascolo, Tiberio.
All. Ferullo
(a disp. Apicella M, Asciuti, Cestaro, War, Reale, Ferraiolo, Di Landro, Apicella S, Ronga)

SAN TOMMASO
Amabile, Notaro (87º Tizio), Forino, Cucciniello, D'Amora, Massaro, Zollo, Di Ruocco, Trimarco (87º Samake), Carotenuto, Sabatino (64º Fiumarella).
All. Messina
(a disp. D'Agostino, Tizio, Liguori, Fiumarella, Solazzo, Samake, Rapolo)

Arbitro: Palomba (di Torre del Greco)
Assistenti: Guerra (di Nola) e Cecere (di Caserta)

Ammoniti: Vigorito, Cestaro
Angoli 8-4 per il Costa d'Amalfi
Recupero: 1' - 5'