Una tripletta di Vincenzo Di Nuzzo regala al Mercogliano l’ennesimo successo di questo 2018. Tre mesi record per i biancoazzurri di Napolitano che battono i verdi grazie al bomber ex Rione Mazzini. Una consacrazione per la punta avellinese che a Mercogliano si è ritrovato. Il diesse Ferraro elogia il gruppo: “Altra prestazione di spessore dei ragazzi che una volta raggiunti hanno poi ripreso a macinare gioco.

Ci stiamo divertendo ma i risultati delle dirette interessate ci condannano a fare sempre di più”. Arriva il Volturara, compagine che all’andata come il Centro Storico ha battuto i ragazzi di Patron Sarti: “Vigliamo riscattare quella brutta sconfitta con un’altra vittoria. Non sarà facile, bisogna prepararla bene perché il Volturara è una buonissima squadra “.

Sezione: Calcio Minore / Data: Mar 03 aprile 2018 alle 19:17
Autore: Alfonso Marrazzo
vedi letture
Print