Promozione - La piazza di Mugnano sogna con Biancolino

25.02.2020 15:16 di Alfonso Marrazzo   Vedi letture
Promozione - La piazza di Mugnano sogna con Biancolino

 A Mugnano del Cardinale i tifosi del Carotenuto hanno lanciato l’hashtag che accompagnerà la squadra di calcio del paese nella fase finale del Campionato Regionale di Promozione. La vittoria in casa del Solofra sabato scorso ha riacceso completamente l’entusiasmo della piazza rossonera. Tre punti utili non solo a rafforzare la candidatura per i play off, ma anche rinvigorire le possibilità di poter concorrere per il salto in Eccellenza. A Mugnano del Cardinale, dunque, si comincia a credere, per davvero, nella conquista dell’obiettivo. Dopo la prova di grande maturità contro il Solofra i tifosi mugnanesi hanno cominciato ad acclamare a gran voce il loro tecnico. Il Pitone è ritenuto l’artefice del miracolo Carotenuto. La sua bravura e l’indispensabile quanto ottimale gestione del gruppo ne costituiscono, in questa fase, l’autentico punto di forza. Specie, neanche a farla apposta, sabato pomeriggio al “De Cicco” di Pratola Serra. Contro il Solofra l’esame era di quelli più importanti. Un ko avrebbe quasi pregiudicato le speranze di conquista di uno dei primi cinque posti in classifica. Biancolino la gara contro i conciari l’aveva preparata per bene. Ottima impostazione sul rettangolo di gioco e, specie nella prima parte di gara, spazi ridotti agli avversari in fase offensiva. Uno svarione difensivo, quello di Albertini, a conti fatti, che ha rischiato di costare davvero tanto poco prima della prima frazione di gioco. Con il Carotenuto sotto Biancolino non si è lasciato prendere dalla casistica e con la dovuta calma ha permesso ai suoi di mettere in luce il lato migliore che ha permesso di confezionare una remuntada da urlo. Una reazione da grande squadra, determinata, che ha visto i rossoneri prima pareggiare i conti, e poi ribaltare il punteggio. Una vittoria, quella contro il Solofra, che rischia di cambiare, in positivo, la stagione dei mugnanesi. Con Biancolino protagonista, autentico valore aggiunto di una squadra che ora vuole continuare a stupire.

A dare ulteriore consistenza all’affermazione mugnanese contro il Solofra proprio l’imbattibilità dei gialloblu. Gli uomini di Fiume non perdevano dal diciassette novembre scorso (0-1 in casa contro il Saviano) ed erano imbattuti da undici turni.