Avellino-Potenza, vincere per ritrovare i tre punti al “Partenio-Lombardi”. Presentazione gara e probabile formazione

11.11.2019 09:00 di Ugo De Mattia   Vedi letture
Avellino-Potenza, vincere per ritrovare i tre punti al “Partenio-Lombardi”. Presentazione gara e probabile formazione

La vittoria contro la Cavese ha riportato il buon umore in casa Avellino, che questa sera sarà impegnato nel posticipo della quattordicesima giornata del Girone C di Lega Pro. Appuntamento alle ore 20:45 allo stadio "Partenio-Lombardi", dove l'Avellino ospiterà il Potenza.

La sconfitta rimediata contro il Catanzaro ha proiettato gli uomini di Capuano ai margini della zona play-out, che in virtù dei risultati dell'attuale giornata  hanno proiettato gli uomini di Capuano al quattordicesimo posto, in zona play-out. L'Avellino torna a giocare in casa, con la speranza di riconquistare i tre punti davanti al pubblico amico, che mancano ormai da più di due mesi. L'ultima vittoria al "Partenio-Lombardi" in campionato manca ormai dal lontano 7 settembre, quando i biancoverdi superarono 2-0 il Teramo.

Passando al campo, l'Avellino ha convocato l'intera rosa. Recuperato quindi Morero, ci sarà anche Zullo che in settimana aveva accusato qualche problema ma che comunque fa parte del gruppo a disposizione. In mattinata ci sarà risveglio muscolare durante il quale il tecnico potrà valutare meglio le condizioni dei suoi uomini.

Confermato il modulo, che sarà il classico 3-5-2. Tra i pali Tonti dovrebbe tornare titolare. In difesa si va verso il rientro di Morero al centro della retroguardia, con Zullo e Laezza schierati ai suoi lati.

A centrocampo scontata la presenza di Di Paolantonio in cabina di regia. Micovschi e De Marco completeranno la zona nevralgica del campo, con Celjak e Parisi piazzati sugli esterni.

In avanti non è al meglio Charpentier, che dovrebbe comunque stringere i denti per giocare dal 1'. Al suo fianco dovrebbe esserci Albadoro. Panchina per Alfageme, in rete nei sedicesimi di Coppa Italia contro la Cavese.


Arbitrerà il match il sig. Matteo Marchetti di Ostia Lido. Assistenti Dario Garzelli di Livorno e Gabriele Nuzzi di Valdarno. Calcio d'inizio fissato per le ore 20:45 allo stadio "Partenio-Lombardi".

Probabile formazione 

Avellino (3-5-2): Tonti; Zullo, Morero, Laezza; Celjak, Micovschi, Di Paolantonio, De Marco, Parisi; Albadoro, Charpentier. All.: Capuano.