copertina

Avellino, procuratori scatenati. Per il centrocampo piace una vecchia conoscenza di Braglia e Di Somma

Tempo di valutazioni, di studio sulle manovre di mercato. La solidità della struttura societaria è l’arrivo in Irpinia di un allenatore vincente come Piero Braglia ha scatenato i procuratori, che negli ultimi giorni hanno lasciato sulla...

redazione TuttoAvellino

Tempo di valutazioni, di studio sulle manovre di mercato. La solidità della struttura societaria è l'arrivo in Irpinia di un allenatore vincente come Piero Braglia ha scatenato i procuratori, che negli ultimi giorni hanno lasciato sulla scrivania del club biancoverde liste di assistiti che potrebbero fare al caso dell'Avellino. Per il centrocampo, secondo quanto riportato da SportChannel, piace una vecchia conoscenza di Braglia e Di Somma, il rumeno Sergio Suciu, in uscita dal Venezia. Il centrocampista ha giocato nella Juve Stabia guidata da Braglia e costruita da Di Somma. Un altro profilo attenzionato è quello di Andrea Errico, già sondato la scorsa estate, ma trasferitosi dal Frosinone alla Viterbese.