Basket - Champions: Sidigas sconfitta in Turchia 96-88, quaranta per Sykes

22.01.2019 18:00 di Alfonso Marrazzo   Vedi letture
Basket - Champions: Sidigas sconfitta in Turchia 96-88, quaranta per Sykes

Altro impegno europeo per la Sidigas degli uomini contati. Vucinic anche in Turchia deve fare di necessità virtù. Silins ha sposato il progetto della Sidigas. Vucinic ora per domenica ha una scelta in piu’.

Primo quarto - Vucinic si affida a Filloy, D’Ercole, Young, Sykes e Spizzichini. Dopo una prima fase di stallo Morgan sblocca la partita. Gecim e ancora Morgan a referto per Banvit. Due per Spizzichini. Percentuali importanti in questo inizio di match con Neal e Filloy che piazza un brek che porta i lupi sul pareggio (9-9 al 5’). Avellino spara a salve, allunga Banvit con un parziale di sei a zero griffato Grecim-Perez e Morgan. Si va verso la fine del primo periodo con i turchi che gestiscono oltre dieci punti di vantggio. Patrick Young e Sykes a segno (23-14 al 9’). Il quarto finisce 27-19 per Banvit. 

Secondo quarto - Sykes, Atar e Moore. Scoppiettante l’inizio del secondo periodo. A segno anche Campani, Avellino prova a ricucire uno strappo ma una sanguinosa palla persa di Filloy condanna i lupi ed espone al contropiede i turchi (35-26 al 16’). Timeout Avellino. Sykes ancora a segno dopo la sospensione. Sidigas che trova un cinque a zero di parziale che la rimette in corsa con la tripla di D’Ercole e Sykes. Shelton però non ci sta (48-41 al 19’). Il primo tempo si chiude sul 52-46 al 20’.

Terzo quarto - Periodo che si apre con il quattro a zero di Banvit con Shelton e Morgan. Tripla per Filloy. Poi D’Ercole e Young firmano un altro mini brek. Turchi a bersaglio con Moore (66-56 al 26’). Avellino si spegne. Banvit allunga con Morgan. Spizzichini prova a limare lo svantaggio con Young ma poi sale in cattedra Neal (75-59 al 29’). Scandone vicina ad un altro ko. 76-63 al 30’.

Ultimo quarto - 

Campogrande inizia subito bene per Avellino. Replica Banvit con Neal. Moore e Gecim indirizzano la partita verso il Banvit (85-68 al 34’). Trenta per Sykes, diventano trentaquattro dopo altri due bei canestri. Tripla per Filloy che rende meno amara la sconfitta. Neal ne piazza una pesante per Banvit (92-77 al 38’). 96-88 il finale non bastano i quaranta punti di Sykes.