Da Caserta confermano: l'Avellino vuole Castaldo? La Casertana valuta la partenza

19.08.2019 19:50 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
© foto di Giuseppe Scialla
Da Caserta confermano: l'Avellino vuole Castaldo? La Casertana valuta la partenza

L'Avellino vuole Castaldo, Castaldo vorrebbe l'Avellino e la Casertana sta pensando se lasciare andare l'attaccante, 17 volte a segno la passata stagione, o tenerlo in rosa, anche perché difficilmente troverebbe di meglio sul mercato. 

Intanto i tifosi biancoverdi hanno detto e continuano a dire la loro sulle pagine social, dividendosi in favorevoli e contrari, con l'ago della bilancia che sembra pendere leggermente dalla parte di chi non rivorrebbe Castaldo in Irpinia, anche se il suo ritorno unito a qualche gol nelle prime gare di campionato, potrebbe mettere definitivamente a tacere - come accadde con Biancolino al Salerno Calcio - i mugugni di chi si è sentito tradito, un'estate fa, quando l'attaccante e D'Angelo accettarono l'offerta della Casertana, mentre l'Avellino sprofondava in Serie D. 

Da Caserta, attraverso il sito SportCasertano.it, confermano la trattativa e pure l'interesse della Casertana a valutare un'eventuale partenza per ammorbidire sensibilmente il monte ingaggi. 

Dall'altro lato della barricata ci sono l'Avellino e i noti problemi economici della proprietà Sidigas, nonché l'impossibilità nell'offrire uno stipendio faraonico a Castaldo, che viaggia su cifre alte e fuori portata per il budget degli irpini, nonostante il calciatore si sia già ridotto l'ingaggio venendo incontro al club rossoblù e alla necessità del presidente D'Agostino di abbassare il monte ingaggi salito sensibilmente con gli acquisti faraonici della scorsa stagione (Zito, Vacca, Floro Flores, gli ex biancoverdi D'Angelo e Castaldo e l'obiettivo dei lupi Blondett). 

L'amo è stato lanciato da Di Somma, la Casertana e Castaldo hanno abboccato. Cosa accadrà ora? Nelle prossime ore ne sapremo di più.