Giovanni D'Agostino: "Ci sono sponsor in attesa che volevano collaborare, calciatori professionisti veri"

17.03.2020 14:15 di Domenico Fabbricini Twitter:    Vedi letture
Giovanni D'Agostino: "Ci sono sponsor in attesa che volevano collaborare, calciatori professionisti veri"

Ieri i pagamenti di tutti gli stipendi dei tesserati biancoverdi, nonostante il periodo di fermo che non fa bene alle casse societarie, soprattutto per una società appena insediata come quella guidata da D'Agostino. A SportChannel fa il punto della situazione Giovanni D'Agostino, figlio di patron Angelo: "Bisogna fare un plauso a tutti i dipendenti dell'Avellino e del gruppo D'Agostino che si sono adoperati con misure di sicurezza e hanno adempiuto a questo obbligo. Stiamo continuando a lavorare in smart working, ci siamo. Siamo in difficoltà soprattutto perché non possiamo incontrare gli sponsor interessati ad entrare, stakeholder che volevano collaborare con l'US Avellino, ho dovuto rinviare tutti gli incontri. Anche un contratto non si può sottoscrivere al momento. Ci siamo inventati questo hashtag #pariamocidelvirus coinvolgendo i calciatori per divertire loro e i tifosi, i giocatori sono professionisti seri, ci sentiamo continuamente e si stanno allenando per non perdere il tono muscolare".