Ignoffo: "C'è una crisi realizzativa, non di prestazioni. Mi aspettavo 4-5 punti, ne abbiamo 10"

08.10.2019 11:42 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
Ignoffo: "C'è una crisi realizzativa, non di prestazioni. Mi aspettavo 4-5 punti, ne abbiamo 10"

Ospite a Linea Verde Sport, su SportChannel, l'allenatore Giovanni Ignoffo ha fatto un primo bilancio della stagione, dopo le otto giornate di campionato già disputate: "E' ovvio che quando conquisti un punto in 4 gare, c'è crisi, ma più per la fase realizzativa che per quanto riguarda le prestazioni. Poi le valutazioni cambiano in base ai risultati, magari una brutta prestazione con punti viene ritenuta un'ottima prestazione e viceversa. E' una squadra giovane, tutta nuova tranne i pochi riconfermati. Tra una partenza azzardata e senza condizione per qualche calciatore, mi aspettavo 4-5 punti nel primo mese, invece abbiamo ottenuto 10 punti, che ci permettono di stare tranquilli, per ora, anche se tranquilli non si è mai. Il primo tempo col Rende è stato una sconfitta, ma non tanto per le trame di gioco, ma perché ho visto timorosi molti calciatori che durante la settimana si allenano tranquillamente. E' normale quando hai in rosa ragazzi giovani senza un gran trascorso sulle spalle. L'aver ottenuto tre vittorie consecutive ha ridato speranza ai tifosi, che magari immaginavano qualcosa di importante, ma in realtà la squadra è stata costruita per raggiungere una salvezza tranquilla. Abbiamo accettato di essere qui ad Avellino e sappiamo che è un'opportunità importante per tutti noi".