copertina

L’Avellino è di acciaio: Maniero riprende Kresic, 1-1 a Padova

L’Avellino è di acciaio: Maniero riprende Kresic, 1-1 a Padova

L'Avellino esce indenne da Padova, con un prezioso 1-1 conquistato in rimonta. Maniero annulla l'iniziale vantaggio di Kresic, poi sale in cattedra Pane che respinge tutto e salva i lupi. Padova avanti con un colpo di testa dell'ex...

redazione TuttoAvellino

L'Avellino esce indenne da Padova, con un prezioso 1-1 conquistato in rimonta. Maniero annulla l'iniziale vantaggio di Kresic, poi sale in cattedra Pane che respinge tutto e salva i lupi. Padova avanti con un colpo di testa dell'ex Kresic, a inizio ripresa Della Latta sbraccia su Maniero e regala un penalty all'Avellino: Dini ipnotizza Maniero, che di testa insacca a porta vuota. Rizzo spaventa il Padova, che reagisce mancando due volte il 2-1 con Curcio e Kresic, sontuoso Pane in entrambi i casi.

Rivivi il live

50' - È FINITA!!!

49' - Brividi per l'Avellino. Ennesimo corner, Biasci colpisce sotto misura ma non vede la porta. L'Avellino respira.

48' - ANCORA PANE!!! Kresic incorna, Pane devia in corner. Gran parata del portiere dei lupi.

48' - Padova in attacco, conquista corner la squadra di Mandorlini.

47' - Tre minuti al termine del match.

45' - Ammonito Pane.

45' - Cinque minuti di recupero.

44' - Calcio d'angolo battuto da Ciancio, Luigi Silvestri colpisce di testa ma il pallone esce abbondantemente sul fondo.

43' - Marco Silvestri per De Francesco.

41' - Squadre stanche, poco da segnalare negli ultimi minuti, se non il grande cuore dell'Avellino.

40' - Cinque minuti al termine del match.

38' - Firenze per Halfredsson.

36' - Da qualche minuto l'Avellino staziona nella metà campo del Padova, ma è mancato il guizzo decisivo. 

34' - Ammonito Hraiech.

33' - Occasione d'oro per D'Angelo, tutto solo al limite dell'area. Conclusione sbilenca, pallone sul fondo. Ma che spreco.

32' - De Francesco pesca Luigi Silvestri in area. Il difensore si tuffa e colpisce di testa, ma era finito in fuorigioco.

30' - Padova all'arrembaggio, l'Avellino è a protezione del fortino. Prova di grande sacrificio quella dei lupi, contro un avversario sicuramente dotato di più qualità.

27' - Santaniello per Maniero.

27' - De Francesco raccoglie il pallone e lo calcia da oltre 25 metri, senza inquadrare la porta. 

26' - Ammonito Halfredsson.

26' - Bifulco per Chiricò.

25' - Avellino con il 3-5-2, con Luigi Silvestri a destra e Miceli a sinistra nel terzetto difensivo. Sulle fasce Ciancio a sinistra e Rizzo sull'altro lato.

23' - Ritorno in campo di Luigi Silvrestri dopo l'infortunio al malleolo subito contro il Bari. Il Padova spinge nuovamente sull'acceleratore. 

22' - Luigi Silvestri per Tito.

21' - Miracolo di Pane sul siluro di Curcio dai 25 metri. Il pallone indirizzato all'incrocio dei pali è stato smanacciato in corner dal portiere dei lupi.

20' - Il Padova e i suoi tifosi si infuriano per un dubbio contatto in area tra Tito e Chiricò, l'arbitro ha lasciato correre e dalle immagini sembra avere ragione. Chiricò si è lasciato cadere.

17' - L'Avellino gioca a viso aperto, favorito da un Padova che al momento fatica a rendersi pericoloso.

14' - Jelenic per Ronaldo e Biasci per Paponi. 

13' - Occasione per l'Avellino. Bolide di Rizzo, Dini si distende e devia in angolo. Gran tiro del numero 2 dell'Avellino.

12' - Cross di Ronaldo per Paponi, Dossena non arriva sul pallone che finisce comodo tra le braccia di Pane.

8' - Importantissimo inizio di ripresa dell'Avellino, che ha recupero subito lo svantaggio e ora prova ancora a farsi vedere nella metà campo del Padova.

6' - Prima del calcio di rigore, ammonito Ciancio: era diffidato e salterà pure lui la gara di ritorno.

4' - GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLL MANIERO!!!! Dini respinge la conclusione di Maniero, che poi insacca di testa a porta sguarnita.

4' - Ammoniti Ciancio e Kresic.

2' - RIGORE PER L'AVELLINO!!!! Della Latta sbraccia su Maniero e l'arbitro concede il rigore, senza espellere il centrocampista del Padova, già ammonito.

1' - Fella per Laezza.

1' - Si riparte.

-------------------------------------------------

46' - Fine primo tempo. Squadre negli spogliatoi sul risultato di 1-0 per il Padova, passato in vantaggio al 38' grazie a un colpo di testa di Kresic, dimenticato da Dossena. Avellino in difficoltà in avvio, poi nel momento di maggiore stallo è arrivata la fiammata dei biancoscudati, che hanno sfiorato l'1-0 con Ronaldo, agguantandolo con l'inzuccata dell'ex difensore dei lupi. Poco o nulla da segnalare in attacco per l'Avellino. 

46' - Carriero era diffidato, salterà la gara di ritorno.

45' - Un minuto di recupero.

45' - Ammonito Carriero.

44' - Dini esce a vuoto su un cross di Tito, non ne approfitta Maniero, ma era difficile raggiungere il pallone. 

41' - L'Avellino ha subito la sfuriata e il vantaggio del Padova nel momento migliore della sua partita. 

38' - Il Padova sfiora la seconda rete. Giocata di Chiricò, che calcia in porta dopo un gioco di gambe. Pane non si fa sorprendere.

38' - Gol del Padova. Kresic incorna da calcio d'angolo. Errore in marcatura di Dossena, che si dimentica dell'ex difensore dei lupi. Tutto facile per Kresic, appostato a tre metri dalla porta.

36' - Brividi per l'Avellino. Ronaldo prende la mira e calcia a giro, Dossena devia la conclusione che si alza sopra la traversa.

34' - Ronaldo ci prova dalla distanza, ma il suo destro si spegne sul fondo per fortuna dell'Avellino. 

33' - L'Avellino ha preso le misure al Padova, ora sono i biancoverdi a muovere il pallone nella metà campo avversaria.

30' - Maniero colpisce di testa un pallone piovuto in area, calciato da fermo da Tito. Conclusione alta.

28' - Punizione calciata male da De Francesco, Braglia si infuria in panchina.

28' - Ammonito Della Latta.

27' - Bordata di Halfredsson dai 25 metri, il pallone sorvola di un paio di metri la traversa.

25' - Ora l'Avellino prova a distendersi attaccando sulla sinistra, sull'asse Ciancio-Tito. Gara di sacrificio degli uomini in verde.

20' - Non era assolutamente da giallo il contrasto tra Maniero e Rossettini. L'arbitro ci è cascato in pieno ammonendo l'attaccante dei lupi.

19' - Ammonito Maniero. 

18' - È il Padova a fare la partita, soffre l'Avellino che non riesce a giocare palla con tranquillità.

16' - Colpo di testa in tuffo di Della Latta, sugli sviluppi di un corner, pallone oltre la traversa.

15' - Duro scontro di gioco tra Laezza e Ronaldo. Il difensore biancoverde ha la peggio per un colpo al volto, ma viene ammonito giustamente per un fallo di ostruzione.

13' - Ammonito Laezza.

13' - Il Padova la sta mettendo sulla fisicità. A ogni contrasto i calciatori biancoscudati crollano al suolo.

9' - Prima conclusione in porta del match. L'ha provata Chiricò, deviazione di un difensore dei lupi e pallone tra le braccia di Pane.

8' - Gioco spezzettato, diversi falli chiamati dall'arbitro. Ha rischiato il giallo Ciancio, poco fa problemi alla schiena per Carriero che proseguirà il match senza problemi. 

2' - In difesa gioca Ciancio a sinistra e Laezza a destra. È l'ultima novità di giornata in chiave biancoverde. È un 4-5-1, con De Francesco che parte dal centrocampo, ma sarà chiamato ad assistere Maniero unica punta.

1' - Si gioca.

0' - Formazione ufficiale. Braglia sorprende tutti e manda in campo Miceli assieme a Dossena. Rientra Laezza. Probabile un 4-4-1-1 di partenza con De Francesco alle spalle di Maniero unica punta.

---------------------------------------------------

Padova-Avellino 1-1

PADOVA (4-3-1-2): Dini; Germano, Kresic, Rossettini, Curcio; Della Latta, Hraiec, Halfredsson (38' st Firenze); Ronaldo (14' st Jelenic), Chiricò (26' st Bifulco); Paponi (14' st Biasci). A disp.: Vannucchi, M. Mandorlini, Biancon, Vasic, Andelkovic, Nicastro, Pelagatti, Ejesi. All.: A. Mandorlini. 

AVELLINO (4-5-1): Pane; Laezza (1' st Fella), Miceli, Dossena, Ciancio; Rizzo, Carriero, De Francesco (43' st M. Silvestri), D'Angelo, Tito (22' st L. Silvestri); Maniero (27' st Santaniello). A disp.: Leoni, Rocchi, Baraye, Errico, Bernardotto. All.: Braglia.

ARBITRO: Cosso di Reggio Calabria.

Guardalinee: Fraggetta-Massimino.

Quarto uomo: Panettella.

MARCATORI: 38' pt Kresic, 4' st Maniero.

NOTE: spettatori 1000. Ammoniti: Laezza, Maniero, Della Latta, Carriero, Ciancio, Kresic, Halfredsson, Hraiech, Pane. Angoli: 13-5 per il Padova. Al 4' st Dini ha respinto un rigore a Maniero.