Giorgio Perinetti, amministratore dell'area tecnica dell'Avellino, ha ricordato anche lui la Legge del Partenio, avendo vissuto da avversario i 10 anni dei lupi in Serie A. 
Queste le sue parole: "Innanzi tutto ringrazio tutta Avellino per la vicinanza al mio dolore. La Legge del Partenio? L'ho vissuta da giovane dirigente della Roma. Penso che ad Avellino non ho mai vinto da avversario, era sempre un campo durissimo. Mi ricordo un aneddoto.

Roberto Pruzzo, capocannoniere per anni della Serie A all'epoca, ogni volta che tornavamo ad allenarci dopo la gara di Avellino aveva problemi alla schiena. Una volta, parlando con Liedholm, all'epoca, allenatore della Roma, gli raccontava di questi dolori alla schiena e Liedholm rispondeva: "Ah ok, ho capito, colpa di Di Somma e Cattaneo".
I tifosi biancoverdi: "I tifosi dell'Avellino sono testimoni di come il calcio sia cambiato. I tempi cambiano, il calcio pure, i tifosi no"

Sezione: Copertina / Data: Ven 08 dicembre 2023 alle 09:00
Autore: Marco Costanza
vedi letture
Print