Schira avvisa l'Avellino: "Quattro club di Serie B su Di Paolantonio"

12.03.2020 10:35 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
Schira avvisa l'Avellino: "Quattro club di Serie B su Di Paolantonio"

Nel suo editoriale su TuttoC, il giornalista Nicolò Schira ha fatto preoccupare l'Avellino. Quattro club di Serie B si sono messi sulle tracce di Alessandro Di Paolantonio, il migliore marcatore stagionale dei lupi con nove segnature. "Le vie del calcio sono strane, si sa, e la vicenda del numero 7 dell'Avellino lo testimonia. Nel 2013, a 21 anni, DiPa era lanciatissimo. Centrocampista offensivo del Teramo Champagne di Vincenzo Vivarini, che vinse il campionato. Proprio Di Paolantonio siglò il gol promozione a Savona in quella che poi sarebbe diventata la gara maledetta per tutti i tifosi abruzzesi. Il salto di categoria, meritato sul campo, sfuma così a tavolino. Il Pescara lo corteggia e insiste per strapparlo al presidente Campitelli, ma Alessandro non se la sente di abbandonare Teramo dopo gli addii della coppia d'oro Lapadula-Donnarumma. La permanenza in biancorosso non porta i risultati sperati e la carriera non decolla. Addirittura alla fine della sessione estiva di mercato 2018 si trova svincolato e senza squadra. La ripartenza è dai Dilettanti: lui e l'Avellino insieme per risorgere. Amore a prima vista: campionato vinto da trascinatore e quest'anno in C già 9 gol segnati. Nessun centrocampista è stato più prolifico di Di Paolantonio, che è in scadenza di contratto e fa gola a molti. Visione di gioco euclidea (7 assist sfornati in questa stagione) congiunta a una grande capacità balistica dalla distanza che lo rendono mortifero per i portieri avversari. Dal piano di sopra hanno già acceso i radar: Pescara, Cittadella e Ascoli lo seguono da tempo, ma anche il Pordenone ha chiesto informazioni. Perché non è mai troppo tardi", si legge.