Scatenati a Milano i dirigenti dell'Avellino. Il presidente Walter Taccone vuole rientrare in Irpinia con un grande colpo. In difesa il prescelto è Rodrigo Ely del Milan. Il centrale classe '93 era già stato cercato l'estate scorsa, ma aveva scelto di approdare a Varese per cercare di disputare i Playoff. Una scelta col senno del poi rivelatasi errata. Due settimane fa la prima telefonata fra Mino Raiola, agente dello stopper brasiliano, e i dirigenti biancoverdi.

In questi giorni da Italia e club internazionali (portoghesi ed olandesi ndr) sono giunte proposte per il centrale, ma Raiola ha mantenuto la parola data. In queste ore è a Milano e vedrà oltre a Galliani anche il patron Taccone e il diesse De Vito per siglare l'intesa. Scenario del summit il glorioso Principe di Savoia, storico hotel del centro del capoluogo meneghino. Ely arriverà in prestito ed pronto a vestire i galloni da titolare della retroguardia avellinese. Già sposato e padre il talento milanista si trasferirà ad Avellino con tutta la famiglia: una scelta condivisa da tutti. Il trampolino per arrivare a grandi livelli...

Sezione: Esclusive / Data: Ven 20 giugno 2014 alle 10:29
Autore: Nicolò Schira / Twitter: @NicoSchira
vedi letture
Print