ex biancoverdi

Marchesi: “Indelebili i ricordi con l’Avellino in Serie A, Braglia può riportarlo dove merita”

Rino Marchesi, allenatore dell'Avellino ai tempi della serie A, a Sportchannel ha parlato dei suoi ricordi con i biancoverdi: "Sono stati due anni molto belli perché era la prima volta che l'Avellino andava in serie A e...

Niccolo Anfosso

Rino Marchesi, allenatore dell'Avellino ai tempi della serie A, a Sportchannel ha parlato dei suoi ricordi con i biancoverdi: "Sono stati due anni molto belli perché era la prima volta che l'Avellino andava in serie A e nessuno credeva potesse riconfermarsi, invece ci è rimasto 10 anni grazie anche all'aiuto dei tifosi e della città. Non si possono dimenticare quei due anni, ho ancora rapporti buoni con tutti. Un ricordo? I tifosi che seguivano i lavori dello stadio, avevano fretta di vedere la squadra giocare in casa, quando siamo tornati in casa c'è stato un grande sostegno poi mai mancato nel corso degli anni. Conosco poco la squadra di oggi, l'allenatore è molto bravo, esperto, saprà come fare per riportare l'Avellino a certi livelli".