Ugolotti: "Alfageme troppo umorale. Capuano riuscirà a salvare l'Avellino"

06.11.2019 14:15 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
© foto di Luigi Putignano/TuttoLegaPro.com
Ugolotti: "Alfageme troppo umorale. Capuano riuscirà a salvare l'Avellino"

Guido Ugolotti, ex calciatore dell'Avellino ed ex allenatore tra le altre di Grosseto, Benevento e Casertana, ai microfoni di SportChannel parla del difficile momento di Alfageme che lui ha allenato a Grosseto: "Luis è un giocatore umorale, tecnicamente non si discute ma se non sta bene con la testa, se non è tranquillo al 100% non rende come dovrebbe. Capuano è un tecnico particolare con un carattere forte, bisognerebbe capire quali sono i rapporti tra i due, se Alfageme non si sente al centro di un progetto non riesce a dare il massimo.

Charpentier? Mi ha colpito, non lo conoscevo ma sta facendo vedere ottime cose. Può essere un buon prospetto per il futuro.

Mi spiace per come è finita per Ignoffo, ma senza nulla togliere a lui forse bisognava puntare fin da subito su un tecnico più esperto. In una situazione simile, con l'attuale difficoltà societaria forse era meglio puntare su un allenatore più navigato. Ora ha preso Capuano, non so quali siano gli obiettivi, immagino la salvezza, ma pensa che la centrerà.

Lunedì si affronta il Potenza, altra mia ex squadra, mi auguro che l'Avellino possa vincere anche perché il Potenza ha sbagliato le ultime due. La mia favorita? La Reggina. Ha un organico di prim'ordine e si può permettere un calciatore come Denis che fa ancora la differenza. È sicuramente la squadra da battere".