Vanin: "Finale playoff col Napoli indimenticabile, tifosi irpini eccezionali"

06.04.2020 13:54 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
© foto di Tommaso Sabino/TuttoLegaPro.com
Vanin: "Finale playoff col Napoli indimenticabile, tifosi irpini eccezionali"

Ronaldo Vanin, ex calciatore dell'Avellino, a SportChannel ha raccontato i suoi ricordi in biancoverde: "In questo momento sto dando una mano per l'emergenza aiutando a consegnare medicine agli indigenti, stando sempre in giro a consegnare medicine sei un po' a rischio ma con le precauzioni del caso andiamo avanti, l'azienda ci aiuta e ci fa piacere dare una mano. Il ricordo in biancoverde più bello è la finale di playoff contro il Napoli, è capitato tutto all'improvviso, non dovevo neanche giocare, in cinque minuti dopo il riscaldamento Ghirardello si è sentito male e mister Oddo ha dovuto fare una scelta veloce tra me ed Evacuo, sono stato fortunato ed è andata tutto bene. Per me quella partita ha significato tanto e in quella partita sono stato molto decisivo per la squadra, a livello personale è stato eccezionale procurarmi il rigore del 2-0 contro un Napoli fortissimo. Avellino per ma ha rappresentato un percorso di crescita, ho trovato dei compagni, degli uomini, sempre pronti a darmi una mano e dare una mano ai più giovani. In quell'anno ho legato molto con Leo Criaco e Vincenzo Riccio, avevamo giocato insieme a Benevento, li conoscevo già e mi sono legato ancor più, anche perché erano più grandi e mi hanno aiutato tantissimo inserendomi in un gruppo forte. I tifosi avellinesi sono meravigliosi, scendere in campo con un pubblico così ti dà quel qualcosa in più che ti spinge oltre i limiti, come se giocassi davvero con un uomo in più".