La prossima edizione della Coppa Italia potrebbe non prevedere la presenza di formazioni di Lega Pro. Secondo quanto riferisce il sito Calcio e Finanza, durante il consiglio di Lega Serie A svolto nel pomeriggio si sarebbe deciso di rivoluzionare il format della Coppa Italia, che potrebbe essere riservata esclusivamente a club di Serie A e Serie B, con inizio a metà agosto e la presenza di 12 club di massima serie in campo già al primo turno.
Sezione: Focus / Data: Mer 05 maggio 2021 alle 20:24
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print