Ginestra: "Non ho mai attaccato l'Avellino, a Terni lo abbiamo imitato vincendo la partita"

14.12.2019 12:50 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
Ginestra: "Non ho mai attaccato l'Avellino, a Terni lo abbiamo imitato vincendo la partita"

Ciro Ginestra, tecnico della Casertana, nel corso della conferenza stampa alla vigilia del match contro il Bari è tornato sull'episodio che ha fatto arrabbiare i tifosi dell'Avellino, in merito alle dichiarazioni rilasciate prima della trasferta contro la Ternana: "E' stato detto che ho attaccato l'Avellino, ma ho semplicemente detto che se a Terni ha vinto l'Avellino, allora possono vincere tutte. Ma non perché sia scarsa, ma perché è una squadra cattiva, che deve salvarsi come noi. Sono stato frainteso. Inoltre quando abbiamo vinto contro l'Avellino, sono stato l'unico a difenderli, dicendo che si sarebbero sicuramente salvati con Capuano. E devo ringraziare proprio Capuano, perché a Terni abbiamo giocato come fecero loro, vincendo con un calcio piazzato. Cambia solo Charpentier con D'Angelo".