focus

Laezza: “Crediamo nei playoff, Capuano valore aggiunto. Coronavirus? C’è preoccupazione, nessuno è immune”

Laezza: “Crediamo nei playoff, Capuano valore aggiunto. Coronavirus? C’è preoccupazione, nessuno è immune”

Il difensore dell'Avellino, Giuliano Laezza è stato intervistato da TuttoC: "Siamo preoccupati per i nostri familiari e le persone più anziane. Proprio per questo rinnovo l'appello del Governo: bisogna restare a casa....

redazione TuttoAvellino

Il difensore dell'Avellino, Giuliano Laezza è stato intervistato da TuttoC: "Siamo preoccupati per i nostri familiari e le persone più anziane. Proprio per questo rinnovo l'appello del Governo: bisogna restare a casa. Nessuno di noi è immune, il virus non guarda in faccia a nessuno, anche noi calciatori dobbiamo assolutamente attenerci alle regole. La scelta di fermare il campionato è quella più giusta", ha detto parlando del Coronavirus.

Poi un commento sui tifosi e sull'andamento dell'Avellino: "In una piazza come la nostra è proprio il pubblico a dare una marcia in più e le squadre con grande seguito sono inevitabilmente penalizzate. Con la Ternana abbiamo vinto lo stesso, ma è stato brutto e complicato. Non è semplice stare fermi tanti giorni. Abbiamo un programma da seguire, lavoriamo da casa per quanto possibile. Ci hanno detto che avremmo ripreso a breve, ma tutto è in evoluzione e non sappiamo cosa succederà. L'Avellino? Si è parlato molto delle vicende societarie e poco del lavoro di un grande gruppo. Siamo in un'ottima posizione di classifica e crediamo nei playoff. Abbiamo giovani validi, consiglio loro di restare con i piedi per terra. Capuano? Instancabile, un valore aggiunto".