Pavarese: "Pubblico e città salveranno l'Avellino. Rieti? Nessuno ha mostrato interesse"

14.11.2019 12:55 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
© foto di Dario Fico/TuttoNocerina.com
Pavarese: "Pubblico e città salveranno l'Avellino. Rieti? Nessuno ha mostrato interesse"

Luigi Pavarese, ormai ex direttore tecnico del Rieti ed ex direttore sportivo dell'Avellino, intervistato da TuttoC ha parlato della situazione del club laziale, ma anche dell'Avellino: "Ero arrivato a Rieti con grande carica, per mettere a disposizione la mia esperienza, però quando è venuta meno la mia credibilità ho deciso di chiudere subito. Non credo che il precedente proprietario, Riccardo Curci, possa riprendere la società e nessuno aveva manifestato interesse ad acquisirla. Lo sciopero? L'Aic ha un accordo con i calciatori di tenere una certa posizione, anche per dare risalto alla vicenda. L'Avellino? E' una situazione completamente diversa dal Rieti, Lega e Federazione fanno bene a dare un'accelerata, ma l'Avellino ha il vantaggio di avere pubblico e città che si identificano nella squadra di calcio e faranno di tutto per salvarsi".