focus

Santaniello: “Abbiamo pagato l’approccio sbagliato. Su di me c’era un fallo da ultimo uomo ed espulsione per il difensore”

Santaniello: “Abbiamo pagato l’approccio sbagliato. Su di me c’era un fallo da ultimo uomo ed espulsione per il difensore”

Intervistato da Prima Tivvù, l'attaccante dell'Avellino, Emanuele Santaniello, ha commentato il ko dell'Avellino a Catania.  Queste le parole dell'attaccante: "Dispiace per la sconfitta e per aver interrotto...

Marco Costanza

Intervistato da Prima Tivvù, l'attaccante dell'Avellino, Emanuele Santaniello, ha commentato il ko dell'Avellino a Catania. Queste le parole dell'attaccante: "Dispiace per la sconfitta e per aver interrotto questa serie positiva. Volevamo portare a casa un successo per i nostri compagni che oggi non sono qui. Purtroppo abbiamo approcciato male, potevamo fare meglio, poi loro hanno trovato quel gol su una mia deviazione sfortunata su quel calcio di punizione e si sono caricati ulteriormente. Siamo stati bravi a reagire dopo il 2-0, nel secondo tempo abbiamo anche costruito qualche palla gol, ma non siamo riusciti a trovare il pareggio. Cosa è mancato? Come ho detto solo l'atteggiamento iniziale. Forse abbiamo anche pagato un pò di stanchezza". Gli episodi arbitrali: "Il primo episodio era fallo da ultimo uomo ed espulsione. Mi ha preso con una sbracciata in pieno volto mentre ero lanciato in porta, quindi lì per me era rosso. Sul gol annullato non so dire, non ho visto l'uomo dietro di me se ero in linea o davanti". Sulla Virtus Francavilla: "Dobbiamo pensare solo a lavorare, sperando che il Covid ci dia una tregua, dobbiamo lavorare bene e dobbiamo ripartire dopo questo ko".