L'esterno mancino dell'Avellino, Fabio Tito, ha parlato a fine gara dopo la vittoria con la Casertana. 

Queste le sue parole: “Sapevamo di venire in ambiente particolare. La Casertana è una squadra che gioca bene. È stata una gara equilibrata. Abbiamo preparato la partita proprio sui due gol che abbiamo fatto e siamo molto felici. La classifica? Eravamo consapevoli che vincendo oggi avremmo consolidato il secondo posto anche se la classifica non la guardiamo ora, pensiamo a fare bene e a non pensare a nessuno. Adesso ci godiamo questo meritato riposo e poi da giovedì testa al Catanzaro. Chi mi conosce sa che quando faccio segnare i miei compagni è come se avessi segnato io, per me cambia poco. L’importante è il collettivo, la squadra. Continuiamo su questa strada, ci stiamo togliendo delle belle soddisfazioni. La pausa arriva in un momento a noi favorevole, però oggi in campo molti erano acciaccati, anche io non ero al 100%".

Sezione: Focus / Data: Dom 21 febbraio 2021 alle 23:24
Autore: Marco Costanza
Vedi letture
Print