Turris e Casertana chiedono la disponibilità del Partenio, alternanza in vista per il 2020/21

08.07.2020 10:49 di Domenico Fabbricini Twitter:    Vedi letture
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com
Turris e Casertana chiedono la disponibilità del Partenio, alternanza in vista per il 2020/21

La Turris alle prese con il problema stadio. Dopo la promozione in C, il 'Liguori' sarà interessato da lavori di adeguamento richiesti dalla Lega ma l'impressione è che non saranno pronti per il 29 luglio, data entro la quale va indicato un campo alternativo per il campionato di C. Ecco perché i corallini avrebbero chiesto la disponibilità del Partenio di Avellino per giocare alcune partite in attesa di terminare i lavori, ricevendo però parere negativo. Il motivo? Anche la Casertana avrebbe prenotato l'impianto irpino per giocare in attesa di terminare i lavori del nuovo stadio. Si prospetta quindi, per la prossima stagione, un'alternanza tra Avellino e probabilmente Casertana per l'utilizzo interno del 'Partenio'.