focus

VIDEO – Mi ritorni in mente, 16 aprile: due vittorie e la contestazione a Marcolin

VIDEO – Mi ritorni in mente, 16 aprile: due vittorie e la contestazione a Marcolin

Altro giro, altra corsa con la rubrica "Mi ritorni in mente", con la quale ripercorriamo gli ultimi 40 anni di storia dell'U.S. Avellino, giorno per giorno.  Solo tre precedenti datati 16 aprile, con un bilancio di due vittorie...

redazione TuttoAvellino

Altro giro, altra corsa con la rubrica "Mi ritorni in mente", con la quale ripercorriamo gli ultimi 40 anni di storia dell'U.S. Avellino, giorno per giorno. 

Solo tre precedenti datati 16 aprile, con un bilancio di due vittorie e una sconfitta. 

Il primo risale al 1989, nel campionato di Serie B che avrebbe dovuto sancire l'immediato ritorno in Serie A dei biancoverdi, concluso con il discusso pareggio per 2-2 contro la Cremonese. Al Partenio, l'Avellino regolò la pratica Padova grazie a un rigore trasformato da Sormani, per l'1-0 finale. 

Altro precedente fortunato nel 2000, nel campionato di Serie C. Sempre tra le mura amiche l'Avellino si prese il derby contro la Juve Stabia battuta con un secco 2-0 con le reti di Moscelli e Rizzioli. 

Infine, nel 2016, in Serie B. Al Renato Curi di Perugia, l'Avellino rimediò la terza sconfitta di fila dopo i pesanti ko contro Latina e Pescara, perdendo anche contro gli umbri, impensierendoli solo con Bastien e Rea. Tra le fila perugine militava Ardemagni, assist-man in occasione del vantaggio di Aguirre. Nella ripresa il raddoppio di Belmonte, mentre già era iniziata la contestazione a Dario Marcolin, poi esonerato dopo il ko interno contro il Trapani. (Vedi il video alla fine dell'articolo).

Nel video la sconfitta sul campo del Perugia nel 2016.