Non vince al Paladelmauro la Sandro Abate che si arrende alla Came per 3-2. La compagine di Treviso mette a segno la prima vittoria in esterna del campionato. La formazione di mister Basile conferma il momento non felice tra le mura amiche, infatti, in casa solo Verona ha fatto peggio degli irpini. Su 14 punti in classifica solo quattro sono arrivati al Paladelmauro. Succede tutto nel primo tempo. Vanno avanti al 5' i locali grazie alla rete di Hozjan. Il vantaggio dura pochi secondi, perché poco dopo Vieira pareggia i conti.

La Came due minuti dopo si porta in vantaggio con Del Gaudio. Al minuto 13 la Sandro Abate pareggia i conti con un supergol di Wilde. A centoventi secondi dal riposo Di Guida sfrutta un errore difensivo e trafigge Parisi. Si conclude 3-2 per la Came. Nella seconda frazione di gioco non ci sono particolari emozioni. Al triplice fischio sono gli ospiti a gioire. 

Sezione: Futsal / Data: Mar 21 novembre 2023 alle 22:15
Autore: Daniele Luongo
vedi letture
Print