l avversario

Catania, Confente: “Dedico la vittoria a Martinez, potevo fare meglio sul gol di Maniero”

Catania, Confente: “Dedico la vittoria a Martinez, potevo fare meglio sul gol di Maniero”

Alessandro Confente, portiere che il Catania ha prelevato in prestito dal Chievo Verona per sostituire Miguel Martinez, fermato dal Covid, ha voluto dedicare la vittoria di ieri proprio al compagno di reparto: “Dedico questa...

redazione TuttoAvellino

Alessandro Confente, portiere che il Catania ha prelevato in prestito dal Chievo Verona per sostituire Miguel Martinez, fermato dal Covid, ha voluto dedicare la vittoria di ieri proprio al compagno di reparto: “Dedico questa vittoria alla mia famiglia, alla mia ragazza, ma soprattutto a Miguel. Lo dico con il cuore. Io e lui abbiamo un ottimo rapporto. Mi spiace quanto successo specialmente per il momento che stava vivendo. Io sono il primo che gioisco quando lui fa bene, sono convinto che adesso anche lui stia gioendo per me. Lo aspetto prima possibile in campo”.

Il portiere ha poi aggiunto: “E’ stata una bellissima sensazione l’esordio con questa maglia. Lo aspettavo da un pò. Venendo a Catania è normale che il primo obiettivo sia quello di giocare, soprattutto per piazza, storia e tifo. Sono molto contento, peccato per il gol subito, poteva essere un esordio ancora più bello. L’importante è che sia arrivata la vittoria per la squadra. Loro erano molto strutturati e bravi di testa, per cui ho cercato di aiutare la squadra sfruttando anche l’altezza che me lo può permettere. Mi è andata bene. A livello di prestazione stiamo ingranando, dobbiamo migliorare ancora. Ad esempio soffriamo ancora negli ultimi minuti, ma oggi il tempo di sofferenza lo abbiamo un pò ridotto. Siamo molto più squadra dentro e fuori dal campo. Il gol di Maniero? E’ stato un gran gol ma io faccio autocritica, potevo fare meglio. Forse ero posizionato leggermente male nella circostanza”.