Lanusei, il dg Asoni: "Nessun gestaccio. Felici di giocare con l'Avellino. Bernardotto? Ci proveremo"

07.05.2019 15:30 di Forza Lupi   Vedi letture
Lanusei, il dg Asoni: "Nessun gestaccio. Felici di giocare con l'Avellino. Bernardotto? Ci proveremo"

Al ‘Pomeriggio da Supereroi’ su Radio Punto Nuovo è intervenuto il Dg del Lanusei, Alessandro Asoni: "Ci arriviamo bene perchè siamo contenti di ciò che abbiamo fatto finora. E' chiaro che sarebbe bellissimo vincere, ma siamo già felici di incontrare l'Avellino in questo spareggio che dà lustro alla nostra società". Sullo stadio di Rieti: "I tifosi del Lanusei si stanno organizzando anche se i trasporti non sono molto agevoli. Saranno numerosi i nostri sostenitori, sicuramente non come quelli dell'Avellino ma ci seguiranno in tanti". Le polemiche per le esultanze e l'inibizione: "Sinceramente non ho fatto polemiche con nessuno. Credo che l'arbitro abbia preso un grosso abbaglio. Ci sono video? Sì ma hanno sbagliato persona, non sono stato io a fare gesti verso i tifosi dell'Avellino. Sono arrabbiato per questa squalifica". Su Bernardotto: "Siamo ottimisti sul suo recupero. Sta facendo lavoro specifico per essere pronto allo spareggio. Speriamo di riaverlo; faremo l'impossibile".