Lanusei, Ladu: "Segnare nel finale è un merito, non una fortuna. E poi è accaduto soltanto tre volte..."

28.03.2019 18:15 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
Lanusei, Ladu: "Segnare nel finale è un merito, non una fortuna. E poi è accaduto soltanto tre volte..."

Quando mancano sei giornate al termine del campionato, il Lanusei conserva un vantaggio corposo sulle inseguitrici Avellino e Trastevere. Il capitano degli ogliastrini, Pietro Ladu, autore del gol vittoria contro il Castiadas, crede nella promozione diretta: "Non abbiamo nessuna pressione - si legge su Gazzetta Regionale - anzi c’è tanto entusiasmo e felicità in tutto l’ambiente. Segniamo spesso nel recupero? Le partite durano 90 minuti e vincere nel finale dovrebbe essere un merito, vuol dire che non molliamo e se si parla di fortuna, la fortuna aiuta gli audaci. Poi su 22 vittorie è capitato solo 3 volte di vincere negli ultimi minuti. Se dovessimo andare in Serie C sono certo che la società metterebbe su un buon progetto per affrontare la terza serie con serietà ed entusiasmo".