Alla vigilia della gara contro l'Avellino in casa Picerno ha parlato il tecnico Emilio Longo: "Lavoriamo per raggiungere buoni risultati. Stiamo facendo tanti punti, sono punti che ci servono per raggiungere quanto prima il nostro obiettivo. L'Avellino insieme al Benevento è la squadra più forte per come è stata costruita. Dobbiamo fare una partita perfetta. Le due squadre sono tatticamente di grande spessore e privilegerà chi riuscirà a vincere il duello individuale. Stiamo riuscendo ad isolarci da tutto ciò che ci circonda, questo è il segreto vero.Qualsiasi sia il risultato sarà importante valutare quando sarà competitiva la squadra contro una squadra più forte. Domani dovremo essere bravi ad azzerare e ripartire.

Mi aspetto una squadra importante, non li scopro io. L'Avellino ha preso pochi gol perché si propone bene e ha valori importanti. Hanno pochissimi difetti e dobbiamo essere bravi a nascondere i nostri. Entrambi gli allenatori provano a dare una identità alla propria squadra. Si affronteranno due squadre che hanno chiari i propri modelli di gioco. Sicuramente è un problema che l'Avellino ha perso contro il Giugliano, perché ci sarà un coefficiente di difficoltà maggiore. Siamo noi artefici del nostro destino".

Sezione: L'Avversario / Data: Sab 25 novembre 2023 alle 19:30
Autore: Daniele Luongo
vedi letture
Print