Sebastiano Siviglia, allenatore del Potenza, ha così parlato dopo la gara contro l'Avellino al Partenio. 
Queste le sue parole: "Non è stata una buonissima partita da parte nostra, l'Avellino ha iniziato meglio di noi. Il primo gol ha inciso tanto, ma anche il gol valido non assegnatoci. Abbiamo fatto la nostra solita gara, con attenzione, con palleggio, con determinazione, ma anche con agonismo. Ci aspettavamo una squadra arrabbiata, lo sapevamo, ma non lo abbiamo capito fino in fondo.

E' la prima sconfitta, ma dalle sconfitte spesso si cresce più di una vittoria. Bisogna migliorare su tanti aspetti. L'Avellino era in crisi di risultati ma non dal punto di vista del gioco, è una squadra viva, anche a Latina l'ho vista, non meritava quel risultato". 
Sul gol annullato: "Sicuramente era regolare e avrebbe potuto cambiare la gara. C'era un rigore per l'Avellino? Non l'ho visto bene, magari sì, però quello che so è che il nostro gol era buono e avremmo potuto rimettere in  piedi la gara". 
 

Sezione: L'Avversario / Data: Sab 01 ottobre 2022 alle 20:32
Autore: Marco Costanza
vedi letture
Print