La Viterbese, avversaria dell'Avellino sabato sera per la seconda giornata di campionato, ha comunicato che ricorrerà contro l'espulsione dell'attaccante Mamadou Tounkara, espulso ieri contro la Ternana e, quindi, assente contro i biancoverdi. 

Il club ha dichiarato che "produrrà una documentazione ufficiale agli organi competenti per far valere le proprie ragioni. Nello specifico si ritiene priva di fondamento l’espulsione comminata al calciatore Mamadou Tounkara che, in occasione del secondo cartellino giallo ricevuto dal signor Di Graci, non è stato protagonista di alcun intervento irregolare nei confronti del calciatore Lorenzo Laverone.

In tale occasione, infatti, il direttore di gara avrebbe dovuto sanzionare il calciatore Daniel Bezziccheri, reo di azione irregolare come certificato dalle riprese di Eleven Sports".

Sezione: L'Avversario / Data: Lun 28 settembre 2020 alle 17:15
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print