Crac Pulvirenti, il Catania rischia il fallimento: lunedì si decide sulla ristrutturazione dei debiti

13.12.2019 14:24 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Crac Pulvirenti, il Catania rischia il fallimento: lunedì si decide sulla ristrutturazione dei debiti
Anche il presidente del Catania, Antonino Pulvirenti aspetta notizie dal Tribunale sul piano di ristrutturazione dei debiti presentato dalla sua Holding Meridi. Il patron degli etnei vive la stessa situazione vissuta da De Cesare e la Sidigas, e il Catania rischia, come rischiava l'Avellino, di essere coinvolta nel crac economico-finanziario del suo proprietario. Lunedì si decide il futuro delle aziende di Pulvirenti e di conseguenza del Catania. La holding Meridi ha tempo altri tre giorni per evitare il fallimento. I creditori si pronunceranno sul piano di rientro e ristrutturazione dei debiti di Meridi. E' stata già rigettata una prima istanza di fallimento, ma potrebbe essere ripresentata a breve.