Il Foggia vuole essere ripescato in Serie C, se il campionato di D non dovesse ripartire. Lo ha dichiarato il tecnico Ninni Corda, in un'intervista a TuttoC: "La proposta della C di non permettere i ripescaggi non sta né in cielo né in terra. Dalla Serie D potrebbero arrivare formazioni di altissimo livello sia come blasone, sia come pubblico sia come prospettive societarie. Sono sicuro che non verrà attuato questo blocco, non ci sono le condizioni per farlo. Come Foggia, essendo la miglior seconda della Serie D, a un solo punto dalla capolista Bitonto e uno scontro diretto, ci sentiamo già in Serie C. Non prendiamo in considerazione nessun'altra ipotesi. Club come Foggia, Prato, Campobasso, Savoia e Cerignola possono dare lustro alla Lega Pro".

Sezione: Le altre di serie D / Data: Gio 30 aprile 2020 alle 12:50
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print