Si terrà venerdì 22 maggio l'assemblea della Lega Nazionale Dilettanti che, alla luce della decisione del Consiglio Federale e dello stop al campionato di D, ratificherà le promozioni in C e il blocco delle retrocessioni in Eccellenza.

E' questa la linea indicata dal presidente Cosimo Sibilia, che pare abbia trovato tutti d'accordo.

Verranno premiate e promosse le prime di tutti e nove i gironi (Turris, Bitonto e Palermo finiranno nel girone dell'Avellino), mentre non ci sarebbero retrocesse. 

Di conseguenza il San Tommaso potrebbe salvarsi a tavolino e disputare, la prossima stagione, il secondo campionato di D della sua storia. 

Sezione: Le altre di serie D / Data: Mer 20 maggio 2020 alle 17:59
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print