Avellino-Ternana 0-1, le pagelle: Abibi salva il salvabile, DiPa in palla, Micovschi fumoso

27.11.2019 22:32 di redazione TuttoAvellino Twitter:    Vedi letture
Avellino-Ternana 0-1, le pagelle: Abibi salva il salvabile, DiPa in palla, Micovschi fumoso

L'Avellino saluta la Coppa Italia di Lega Pro perdendo in casa contro la Ternana, al termine di una discreta prestazione. Abibi salva il salvabile, Zullo disattento. Di Paolantonio in palla, a Micovschi manca la giocata finale. Le pagelle di Avellino-Ternana 0-1.

Abibi 6.5 – Risolve su Vantaggiato dopo un’incertezza in uscita, reattivo sulla botta ravvicinata di Defendi e pure in occasione del gol di Nesta (ottima chiusura su Defendi lanciato in porta).

Njie 5.5 – Alterna buoni interventi a qualcuno troppo irruento. Rischia nel primo tempo ciccando il colpo di testa, ma per sua fortuna Niosi era in fuorigioco. Nella ripresa mette una pezza sull’errore di Zullo, entrando pulito su Nesta, ma si perde Defendi in occasione del gol.

Zullo 5 – Serata storta e prestazione negativa. Si perde Vantaggiato nell’occasione che avvicina l’attaccante alla segnatura a metà primo tempo. Si addormenta a dieci dalla fine su Nesta, lo salva Njie. Poi lascia libero di calciare Vantaggiato nell’occasione che porta Nesta al gol.

Laezza 6 – Buona prestazione, attento in chiusura. Lascia il campo sanguinante per un brutto colpo subito al naso. 

(11' st Illanes 6 – Poteva essere il protagonista di giornata, ma la signora Vettorel gli ha negato la gioia del pareggio per una posizione irregolare dubbia).

Celjak sv 

(15' pt Silvestri 6 – Si vede nel primo tempo con un’azione personale conclusa con un tiro dalla distanza sventato da Marcone. Buono l’impegno nella ripresa).

De Marco 6 – Inizia al centro della mediana, passa subito a destra e fatica leggermente su Furlan, poi gli tocca Parodi e migliora.

Di Paolantonio 6.5 – Comanda le operazioni in mezzo al campo, prova un paio di conclusioni dalla distanza dimostrando di essere in partita, sfiora il pareggio con un missile sventato da Marcone.

Parisi 6.5 – Ingaggia duelli con Parodi prima e Furlan poi, disimpegnandosi bene. Corre fino al novantesimo senza mai tirare il fiato.

Micovschi 5.5 – Intraprendente palla al piede, ma si perde al momento della giocata finale. In difesa manca la sfera e permette a Defendi di calciare in porta. In avanti gli manca il guizzo.

Charpentier 6 – Pronti, via e sfiora subito il vantaggio. Poi si assenta qualche minuto, senza far mancare la presenza in attacco. Nella ripresa non riesce ad accendersi.

Karic 6 – Come Micovschi, ma leggermente più pericoloso. Ci prova subito con un tiro a giro che termina sul fondo, poi litiga col pallone e si riprende nella ripresa a intermittenza. Sfiora la gioia personale con un gran tiro dal limite.

(32’ st Rossetti ng).

All.: Capuano 6 – Il 3-4-3 sembra dare le giuste garanzie. Tiene botta alla vice-capolista del girone, da migliorare la solita fase difensiva.