L'Avellino attende con attenzione gli sviluppi del caso Picerno-Bitonto, soprattutto per quanto concerne il futuro del club lucano, retrocesso in Serie D in primo grado per illecito sportivo. 

Se questo dovesse essere confermato in secondo grado, nell'udienza che dovrebbe tenersi tra il 7 e il 10 settembre, tutti i calciatori attualmente in rosa si svincolerebbero. 

Uno di questi è l'attaccante Emanuele Santaniello, 30 anni, finito nel mirino dell'Avellino. E' lui uno dei papabili rinforzi per il reparto offensivo, non una prima scelta, ma sicuramente un elemento affidabile, che nell'ultima stagione ha messo a segno 11 reti, di cui una all'Avellino nella gara di andata vinta dai biancoverdi a Potenza. 

Sezione: Mercato / Data: Gio 03 settembre 2020 alle 17:58
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print