Prima della partita aveva preannunciato che in caso di gol avrebbe esultato, pur senza avere nulla contro la piazza di Avellino, ma come momento di gioia per la sua squadra attuale. E così è stato, gol da ex contro l'Avellino ed esultanza tutt'altro che contenuta. Eppure Jacopo Murano, evidentemente qualche sassolino dalle scarpe contro l'Avellino voleva toglierselo, visto che al momento della rete contro i biancoverdi ha subito allargato le braccia in segno di esultanza ma rivolgendosi al settore dedicato ai tifosi irpini, e poi correndo con le mani verso le orecchie ad esultare verso la sua tribuna.

Gesto che non è passato inosservato ai molti e che stride con le suddette dichiarazioni.

Sezione: Multimedia / Data: Dom 26 novembre 2023 alle 23:34
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
vedi letture
Print