Altre novità in vista per il campionato di Serie B, la cui composizione sarà oggetto di studio nei prossimi mesi.

“Ho sempre sostenuto che solo attraverso il dialogo e la condivisione si possono concretizzare quelle riforme di cui il calcio italiano ha bisogno - ha spiegato Gabriele Gravina, presidente della Figc a TuttoC". Il riferimento è al campionato di Serie B, attualmente a 19 squadre per volere di Mauro Balata. 

"Le norme vigenti prevedono un ritorno a 22 squadre (la delibera del Commissario dello scorso agosto è valida solo per la stagione corrente), a meno che non si arrivi ad un accordo politico per portarlo a 20 già dalla prossima stagione. Qualora ci fosse questa disponibilità, mi farò promotore di un’ulteriore proposta sull’argomento”, ha detto Gravina.

 

Sezione: Multimedia / Data: Mar 29 gennaio 2019 alle 17:15
Autore: redazione TuttoAvellino / Twitter: @tuttoavellinoit
Vedi letture
Print