Avellino, quattordici anni fa i biancoverdi riscrivevano la storia

19.06.2019 10:45 di Ugo De Mattia   Vedi letture
© foto di Cafaro Agency/TuttoNocerina.com
Avellino, quattordici anni fa i biancoverdi riscrivevano la storia

Sono trascorsi ben quattordici anni, da quel lontano 19 giugno del 2005. Una finale playoff per il ritorno nel campionato cadetto, in quella Serie B che significava tornare a un passo dalla Serie A, un lontano ricordo mai dimenticato. Allo Stadio Partenio, dopo lo 0 a 0 del San Paolo con il Napoli, al 38' Biancolino, sfruttando un corner di Millesi, sbloccava la gara che di lì a poco si sarebbe trasformata in una vittoria storica. Il raddoppio arrivava su calcio di rigore di Moretti, mentre per i partenopei al 70' è Sosa a cercare di riaprire i giochi, invano. L'Avellino torna in Serie B, il Napoli invece resta in Serie C1, dopo cinque minuti di recupero. A quattordici anni di distanza, la vittoria in quel derby è rimasta fortemente impressa nel cuore e nella testa dei tifosi irpini, per un successo che resterà a lungo nella storia dell'Avellino.